Sala Venere

Le opere di Stefano Spagliccia impreziosiscono l’architettura raffinata di questo ambiente interamente dedicato alla Dea della bellezza Venere, il cui profilo, scolpito nel marmo, dà il gentile benvenuto nella sala-ristorante di Villa Gervasio, con terrazza vista mare.

Un menu à la carte, messo a punto dalla sapiente maestria dello chef Giovanni Iaquaniello, accompagna gli ospiti in un inedito itinerario di gusto. Un arredo ricercato e scelto con cura dà alla Sala un carattere deciso e affascinante.