Villa Gervasio

05 Settembre 2019

Nessun commento

Bouquet sposa, il significato dei fiori

Se sei una futura sposa sai perfettamente quanto sia importante scegliere il bouquet che più si addice alla tua personalità. Le possibilità sono tantissime, dalla scelta dei fiori, ai colori, alla forma, fino alle dimensioni della composizione. Ogni fiore porta con sé un diverso significato e conoscerli orienterà la tua scelta nella direzione giusta.
Se siete delle inguaribili romantiche, amerete la peonia, uno dei fiori più raffinati e femminili in assoluto. Questo fiore ha una nobile storia alle spalle, in quanto simbolo di onore, valore e nobiltà d’animo. Nel matrimonio, la peonia incarna l’amore, l’affetto e la prosperità. Le sue varie tonalità pastello possono dare origine a bouquet sposa eleganti e delicati.
Le calle, dai grandi fiori bianchi, rosa o viola, simboleggiano la bellezza, la purezza e l’inizio di una nuova vita. La forma sinuosa delle corolle è perfetta se hai intenzione di optare per un bouquet da sposa a cascata. Se preferisci una composizione minimal, ma allo stesso tempo romantica ed elegante, puoi lasciare i gambi lunghissimi delle calle delicatamente appoggiati all’avambraccio.
La gypsophila è conosciuta anche come nebbiolina o velo da sposa. Questa pianta è molto usata per tutte le composizioni floreali, in particolare per i matrimoni, poiché è in grado di rendere elegante e di grande effetto qualsiasi allestimento. Generalmente molto amata dalle spose, per la sua eterea leggerezza e vaporosità, la gypsophila è bella da sola, ma è anche adatta come riempimento per bouquet vari. Nel linguaggio dei fiori, essa simboleggia una delicatezza, tutta al femminile.
Le rose, estremamente eclettiche per le diverse colorazioni disponibili (naturali e non), sono il fiore adatto a tutte le spose che sognano un matrimonio tradizionale perché rappresentano l’amore in tutte le sue sfaccettature. Ogni colore ha un diverso significato: la rosa rossa simboleggia l’amore passionale, la rosa arancione è fascino, quella rosa affetto, quella bianca purezza e spiritualità. E ancora, la rosa gialla è simbolo di vivacità, ma anche di gelosia, mentre la rosa blu, diventata famosa per la canzone, rappresenta il mistero.
Il fiore dell’orchidea ha un fascino particolare ed una bellezza unica che ha simboleggiato, per vari secoli, la raffinatezza, l’eleganza, l’armonia, ma anche la passione, la sensualità e l’amore. Bianche, lilla, viola intenso, blu, rosa delicato e fucsia intenso, le colorazioni di questo fiore sono molteplici e tutte bellissime. Le orchidee sono molto ricercate per i bouquet sposa a goccia e a cascata per il loro aspetto scenografico.
I tulipani racchiudono il significato di potere e ricchezza, sono quindi indicati nella composizione del tuo bouquet se desideri avviarti all’altare portando con te un auspicio di prosperità e fertilità. La loro forma sottile e delicata e le nuance pastello, inoltre, risultano perfette per accompagnare abiti semplici e delicati.
Fiore ricercatissimo da fioristi e wedding planner, l’ortensia indica la dedizione verso la persona amata e che tutti i pensieri sono rivolti a lei. Un bouquet sposa composto da fiori di ortensia bianchi è simbolo della nascita di un amore sincero. Se i fiori sono blu, vuol dire che l’amore provato nei suoi confronti di quella persona è ardente e profondo, nonostante i suoi difetti o le difficoltà. Le ortensie sui toni del rosa significano, invece, esclusività e dedizione pura.
Se, invece, non sei pienamente convinta dalle scelte di fuori per bouquet da sposa più “tradizionali”, dal momento che stai cercando qualcosa di originale per il tuo matrimonio, ci sono altri fiori dai bellissimi significati che puoi prendere in considerazione. Tra questi, ad esempio, le margherite. Simboleggiano la semplicità, l’innocenza e la modestia, ma anche la sincerità, l’amore fedele e la pazienza: elementi fondamentali nella vita matrimoniale. Unita a fiori di campo, la margherita si addice perfettamente a bouquet sposa dal gusto shabby chic.
I garofani, invece, racchiudono un significato di dolcezza, fedeltà. La peculiarità di questi fiori è che si presentano in molteplici tonalità e sfumature di colore, quindi ben si prestano a soddisfare tutti i tuoi gusti e le tue richieste.
Ancora, se sei una persona allegra e sempre con il sorriso sulle labbra non puoi lasciarti sfuggire l’occasione di inserire all’interno del tuo bouquet da sposa degli splendidi girasoli. Dall’aspetto allegro e dal colore acceso, i girasoli sono l’ideale per un bouquet sposa dal gusto country chic. Nel matrimonio essi simboleggiano gratitudine, ammirazione e amore per la vita, elementi perfetti, per l’inizio di un nuovo cammino insieme, come marito e moglie.
Un’altra opzione decisamente inusuale ma molto d’effetto per il tuo bouquet da sposa sono i papaveri. Grandi petali, colore sgargiante e un inequivocabile richiamo all’estate, i papaveri simboleggiano la nobiltà d’animo e la serenità e sono perfetti se si desidera aggiungere al proprio bouquet un tocco di colore inaspettato.
Infine, un fiore dalle innegabili doti estetiche e dal significato perfetto per accompagnarti all’altare è il giglio. Secondo la mitologia greca questo fiore è nato da una goccia del latte materno della dea Era caduta durante l’allattamento del figlio Eracle. Rappresenta la fierezza e la nobiltà d’animo, la purezza e il candore.