Villa Gervasio

25 Aprile 2019

Nessun commento

Bomboniere, le idee più originali

Esistono mille modi di dire grazie: scrivendo un biglietto, a voce, abbracciando un amico. Ma in caso di matrimonio, ne esiste solo uno: regalare una bomboniera. Da sempre sinonimo di gratitudine, è per antonomasia il gesto gentile che racchiude il valore simbolico di una giornata speciale e la personalità e lo stile della coppia.

Che voi decidiate di comprarle o farle a mano, mettete in conto di ordinarle o cominciare a prepararle almeno tre mesi prima, per far fronte anche ad eventuali imprevisti dell’ultimo minuto. Vanno donate ai testimoni, agli invitati e in generale a tutti coloro che fanno un regalo. Quella per i testimoni, ovviamente, sarà un po’ più importante rispetto alle altre. Acquistatene sempre qualcuna in più, per poterle donare a chi vi fa un regalo non previsto. La consegna di solito avviene alla fine del ricevimento, quando gli invitati vanno via.

La scelta della bomboniera, da abbinare agli immancabili confetti, è una dei dettagli in cui far scatenare la creatività. Sono tantissime, infatti, le idee originali per il cadeux de regalare ai vostri ospiti.

Se siete alla ricerca di bomboniere originali e desiderate sorprendere i vostri invitati con un’idea particolare, allora optate per le bomboniere alimentari. Sono perfette ed oltre ad essere un regalo gradito, non c’è rischio che finiscano a prendere polvere su una mensola. Tra le varie possibilità, potete scegliere dei vasetti di marmellata di frutta di stagione; che siano stati preparati da voi o acquistati, basterà una bella etichetta personalizzata e della stoffa per confezionarli in maniera deliziosa. Se invece optate per dei vasetti di miele, abbinate un bastoncino spargimiele di legno sul quale potete far incidere i vostri nomi. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di regalare ai vostri ospiti una bottiglia di vino: viste le numerose aziende vinicole presenti sul nostro territorio, non c’è che l’imbarazzo della scelta! In alternativa potete scegliere una birra di produzione artigianale.

Avete il pollice verde o semplicemente siete amanti della natura? Regalate una piantina da far crescere con il tempo oppure un tronchetto della felicità, nel cui nome è racchiuso l’augurio più bello.

Tornano in auge le cornici, non più in argento bensì in legno stile shabby o in ferro dal tocco industriale. E ancora taglieri, piccoli orologi da cucina, macinapepe, mini teiere e lanternine, magari declinate nel colore dell’anno, ovvero il living coral.

Una tendenza degli ultimi anni sono le bomboniere fai da te. Non c’è niente di più bello di qualcosa creato dagli sposi con tempo, pazienza e dedizione, per ringraziare i propri invitati.

Volete fare del bene, regalando qualcosa di significativo? Scegliete una bomboniera solidale. Un pensiero questo che vi permetterà di far felici tante altre persone oltre che i vostri ospiti. Molto più che un semplice ricordo: le bomboniere solidali sono un gesto importante che ci fa essere generosi anche nel giorno del fatidico “sì”. Potrete affidarvi a delle associazioni riconosciute a livello internazionale oppure a delle realtà più piccole presenti sul territorio.